• Brani
  • “Barbablù”

    barbablu_ill.alessandra-cimatoribus

    di Charles Perrault articolo «C’era una volta un uomo il quale, sia in città che in campagna, aveva belle case, vasellame d’oro e d’argento, mobili tappezzati di broccati e carrozze tutte dorate. Ma per sfortuna quest’uomo aveva la barba blu, il che lo rendeva così brutto e spaventoso che non c’era donna nè ragazza che […]

  • Brani
  • Louis Blanc e Mme d’Agoult (Daniel Stern):

    blanc_stern_copertina

    socialismo e liberalismo di Fiorenza Tariconearticolo   Rispetto a tanta ricchezza di particolari, le pagine di Blanc riservate alle sue contemporanee che conosceva anche personalmente, se non altro perché a lui coeve e politicamente vicine, tradiscono una disattenzione. Eppure, alcune delle protagoniste del ’48 furono perseguitate come lui, subirono il carcere, ripararono in Inghilterra, quindi […]

  • Brani
  • Le Vestali

    le_vestali

    Sepolta viva di Maria Pace articolo «[…] Le tenebre avevano quasi avvolto ogni cosa, complici di delitti e malefatte, quando la biga raggiunse la sua destinazione; l’Agger Sceleratus, sul Quirinale, fuori le mura.Le mani legate dietro la schiena, Ottavia fu aiutata a scendere dalla biga; la vestale mormorava qualcosa a fil di voce: una preghiera, […]

  • Brani
  • Associazione Nazionale City Angels Italia

    Associazione Nazionale City Angels Italia STATUTO CAPO IPRINCIPI GENERALI Art. 1 – COSTITUZIONEÈ costituita l’Organizzazione di volontariato denominata Associazione Nazionale City Angels Italia, in forma di associazione non riconosciuta, che in seguito sarà denominata l’Associazione.L’Associazione è disciplinata dal presente Statuto e agisce ai sensi e per gli effetti della Legge 266/1991, del Decreto Legislativo 460/1997 […]

  • Brani
  • “Il filosofo e la libertina”

    articolo “Il filosofo e la libertina” di P. Prange La nebbia li avvolgeva tutti e due come un’impalpabile coperta bianca, intessuta di innumerevoli ragnatele luccicanti, senza inizio nè fine, mentre si immergevano sempre più profondamente in quella chiara oscurità che li proteggeva e li nascondeva al tempo stesso.Erano gli unici esseri umani al mondo.“Ti ho […]

  • Brani
  • “L’anello di ferro”

    articolo“L’anello di ferro” di O. Albanese Saziati con la figlia del nostro nemico, aveva detto Goffredo. Ma non era così semplice.Saziati con la figlia del nostro nemico, se in lei trovi quello che desideri.Manlius strinse i pugni, mentre si muoveva attraverso la corte, guardandosi intorno. Non era semplice come lo era stato con tutte le […]