• Scrivi con noi
  • Malaparte arcitaliano nel mondo

    Curzio Malaparte

      In mostra alla Biblioteca di via Senato a MilanoCurzio Malaparte, Curt Erich Suckert, ha saputo rappresentare con passione travolgente e autenticità “scomoda” la cultura italiana del Novecento. La mostra, organizzata dalla Fondazione Biblioteca di via Senato, ha il merito di porre l’attenzione su di un personaggio che si è distinto nei campi

  • Scrivi con noi
  • Chi dice donna…Dice danno

    La Città – Editoriale – Anno XXXII – Numero 5 – 10 marzo 2010   Molti di voi hanno terminato il titolo di copertina con questo pensiero. È normale, io stessa l’ho sentito ripetere tante volte nella mia infanzia. È una provocazione, ma anche l’auspicio che possa aprire ad una riflessione. Parlare di donne significa, invece, […]

  • Scrivi con noi
  • Viaggio nel Salento

    I Santi patroni di Diso

      A Diso, fra arte e devozione popolare nel saggio di don Adelino Martella Un viaggio alla ricerca delle tradizioni perdute e ritrovate da don Adelino Martella, parroco di Diso nel Salento, provincia di Lecce, che ci invita a intraprendere con il suo ultimo libro ”Il Miracolo e… I Miracoli dei Santi di Diso”, corredato […]

  • Scrivi con noi
  • L’emancipazione femminile nel romanzo italiano del ‘900

    Introduzione   Io sono quella che cantano i poeti,l’inesauribile sorgente dove palpita il genio,l’apparizione, la madonna, l’egeria,quella che suscita il sogno, che purifica l’acqua torbida,io sono la cavità, la matrice, la fontana da dove sgorga il verso trionfante, dove risuona l’immagine di musica;io sono quella che partorisce, che è materna,quella che incanta, l’onnipresente.Gli uomini mi […]

  • Scrivi con noi
  • Bestemmie

    di Francesco Greco      Era appena un ragazzo ma si era già fatto la brutta nomina di bestemmiatore. Bastava un niente e metteva in mezzo tutti i Santi e le Madonne del calendario. Il padre lo portava a messi (mietitura) e quando alzavano mano trovava la bicicletta sgonfia dal sole? Ecco che metteva in […]

  • Scrivi con noi
  • L’acqua

    di Francesco Greco     A quel tempo si usava vegliare i defunti in chiesa tutta la notte. Compito che toccava ai parenti stretti ma che, in caso di impossibilità (per vecchiaia, malattia o altri impedimenti) si sobbarcavano i compagni più stretti del trapassato.Toccò a Martinu Pettanàru e Franciscu Surdu vegliare, in una cupa notte […]

  • Scrivi con noi
  • La forbice

    di Francesco Greco     Marito e moglie negli ultimi tempi non andavano più d’accordo, litigavano per un nonnulla. All’uomo non piaceva la cipolla cotta e la moglie la metteva ovunque. Andava pazzo per i vardacèli (peperoni piccanti) e lei non li friggeva mai. Detestava sentirla cantare mentre faceva le servizie (faccende domestiche) e lei […]