Chi Siamo

“Ripensandoci” è…

Prendendo spunto dai vecchi salotti, la rivista nasce con lo scopo di incitare alla lettura e a discutere di cultura e attualità.

La nostra società è stata definita dal sociologo Zygmunt Bauman: liquida, priva di certezze e di punti di riferimento. L’individuo non ha più fiducia nelle istituzioni, negli altri, nelle proprie capacità.

Ma come ci insegna Giambattista Vico, la storia è fatta di corsi e ricorsi. Vicende e pensieri possono essere riscoperti in altre epoche, tra le righe scritte nei periodi più diversi. E la storia e la letteratura diventano confidenti, consigliere.

La rivista-salotto letterario vuole essere un’occasione per guardarsi dentro, attraverso il confronto e la condivisione con gli altri.

Ripensando e rileggendo libri e fatti del passato e del presente, magari riscopriremo che protagonista della propria vita e del proprio tempo è ciascuno di noi.

Pirandello diceva «l’Italia è un paese senza verità». E con ciò intendeva dire che lì dove gli individui non hanno accesso alle fonti, hanno buon gioco le istituzioni, nella forma dei tribunali, della politica e dei suoi supporti mediatici. A loro il diritto/dovere di scrivere la storia. Ecco perché diventa fondamentale riscoprire il ruolo dell’opinione pubblica.

La nostra scelta consiste nell’avvalorare, attraverso la proposta di racconti, di recensioni, di reportage e di interviste, un ritorno alla partecipazione della polis.

Molti eventi, molti personaggi sono stati rimossi dalla memoria collettiva, altri non ne hanno mai fatto parte (basta pensare all’attività e alle opere scritte da donne che nessuno conosce).

“Ripensandoci” vuole dare il suo piccolo contributo alla pratica politica e sociale della democrazia e della partecipazione consapevole, partendo da fatti e personaggi che possono insegnarci qualcosa.

In fondo, la libertà esiste solamente quando viene data possibilità di scelta. Ma la scelta è possibile solo se si possiede la “conoscenza”.

Rossella Bufano


Lo staff di “Ripensandoci”

Direttore responsabile e editoriale:  Rossella Bufano

Capo redattore: Sara Foti Sciavaliere  sarafoti83@libero.it

Coordinamento e sviluppo web: Laura Longo

In redazione:
Emanuela Boccassini, Lucia Buccarello, Sergio D’Amico, Eliana De Giorgio, Massimo Fiorino, Andrea Fiorucci, Dora Foti Sciavaliere, Chiara Listo, Laura Longo, Enrico Martina, Gianluca Matarrelli, Maria Miccoli, Frédéric Pascali, Maria Beatrice Protino, Giovanna Rita, Barbara Saccagno, Stefania Stefanelli

Redazione:
redazione@ripensandoci.com

La rivista è stata fondata da Rossella Bufano nel 2006 ed è registrata presso il Tribunale di Lecce n.991 del 28/05/2008.