“Loro” 2 di Paolo Sorrentino

  Berlusconi, il potere, l’illusione, la solitudine di Frédéric Pascali Paolo Sorrentino, con un gioco di sovrapposizioni, di chiaroscuri che reclamano nuove traiettorie di luce e che lentamente finiscono per prendere possesso dell’intero spazio visivo,descrive una condizione umana prepotente che attanaglia ogni azione diventandone protagonista indiscussa, segnando e capitolando l’intero secondo episodio di “Loro”, fino […]

“Nome di donna”: un film contro le molestie alle donne sul lavoro

  «Molestie?… Un tempo le chiamavano complimenti»   di Sara Foti Sciavaliere  È una frase tratta dal film di Marco Tullio Giordano, che oggi 8 marzo, nella Giornata della Festa delle Donne, arriva nelle nostre sale. Nel ruolo della protagonista vediamo Cristiana Capotondi (recente interprete di Renata Fonte) che veste i panni di una donna […]

“Gli Sdraiati”, un film di Francesca Archibugi

  Adulti vs figli, generazioni disorientate   di Frédéric Pascali  Si possono affrontare i temi del mondo degli adolescenti giostrando stereotipi, etichette e luoghi comuni in una storia orfana di complesse dietrologie e irte rincorse moraliste? La commedia diretta da Francesca Archibugi non lascia dubbi in merito e risponde affermativamente alla questione senza che questo […]

“Borg McEnroe”

  Una pellicola biografica su due leggende del tennis  di Frèdèric Pascali Ricostruire al cinema uno degli eventi che hanno segnato la storia sportiva e sociale di milioni di persone è sempre un esercizio molto arduo che spesso è destinato a infrangersi sullo scoglio del “punto di vista”, così come accade al “Borg McEnroe” diretto dal […]

“Monolith”

  Una grande occasione mancata di Frédéric Pascali Le trasposizioni, si sa, sono operazioni complicate e dai contorni molto spesso sfuggenti, se poi non le si affronta con il giusto piglio il fallimento si profila dietro l’angolo. Un vicolo cieco in cui, sfortunatamente, è approdato il lavoro diretto da Ivan Silvestrini, al suo terzo lungometraggio […]

“Sully”

    La pellicola di Eastwood sull’eroe del “miracolo” del fiume Hudson di Frédéric Pascali   Non è affatto facile soffermarsi a redigere una mappa dell’animo umano, il più complesso sistema pensante dell’Universo, e farne trapelare, attraverso gesti ed espressioni, ogni minima recondita peculiarità. Con l’aiuto della sceneggiatura di Todd Komanicki, l’ottantaseienne Clint Eastwood se ne addossa […]